certificato-malattia-telematico-1-702x336

Per qualsiasi informazione +39 035 0267595

Siamo disponibili anche su Whatsapp

logo white

PER QUALISASI INFORMAZIONE:

dmsecurity_logo_white

Via Italia 17 – 24068 Seriate - BG - Italia
Tel +39 035 0267595 | Fax +39 035 0663130

info@dmsecuritymanagement.com

 

Via Italia 17 – 24068 Seriate - BG - Italia
Tel +39 035 0267595 | Fax +39 035 0663130

info@dmsecuritymanagement.com

 


facebook
instagram
linkedin
whatsapp

All Right Reserved 2023

All Right Reserved 2023

Assenteismo e

falsa malattia

tw-08

I NOSTRI SERVIZI

Indagini per assenteismo dipendenti e falsa malattia

L' assenteismo è un fenomeno che può avere un impatto significativo sulle aziende, sia in termini di produttività che di costi. Spesso quando i dipendenti sono assenti dal lavoro, le aziende sono costrette, al fine di evitare cali di produzione molto costosi, ad incaricare altri lavoratori di sopperire alle assenze, il che porta inevitabilmente ad un aumento di stress e del carico di lavoro. Tra le cause più comuni ci sono la malattia o gli infortuni prolungati oltre che una molteplicità di cause personali, familiari e sociali.

La possibilità di chiedere un permesso al datore di lavoro, per malattia o per assistere un parente disabile ad esempio, è un DIRITTO del dipendente ma, quando questa è utilizzata per fare altro, si sconfina in un abuso di diritto.
 

Falsa malattia e infortuni

L'assenteismo da falsa malattia o infortunio in Italia è purtroppo un fenomeno diffusissimo, potremmo calcolare perdite annue su scala nazionale per qualche miliardo. Fortunatamente l’assenteismo seriale e programmato, gli infortuni prolungati e l'utilizzo improprio di permessi Legge 104/92 sono tutte legittime motivazioni che possono portare ad un licenziamento per giusta causa. 

Bisogna specificare che le prove raccolte direttamente dall’azienda (e-mail personali, confidenze di colleghi indispettiti, chiacchiere di corridoio) hanno una valenza estremamente limitata, affidarsi ad un soggetto terzo quale investigatore privato autorizzato o ad una agenzia investigativa per la raccolta delle prove, pertanto, è il primo accorgimento da utilizzare. L'investigatore privato, difatti, in funzione del rilascio di una licenza prefettizia per lo svolgimento dell’attività investigativa può raccogliere dati e produrre documentazione video/fotografica, al fine di accertare comportamenti scorretti da parte di dipendenti infedeli che compromettono irrimediabilmente il rapporto fiduciario, che assumerà valore probatorio. 

Al termine delle indagini poi, l’azienda riceverà una relazione finale che evidenzierà i risultati ottenuti: un documento essenziale per far valere i propri diritti, anche in sede giudiziale. 



 

Permessi Legge 104/92

Altra frequente causa di assenteismo dal lavoro è quella legata ai permessi 104, cioè quelle agevolazioni di cui un dipendente con grave handicap, o con un familiare non autosufficiente, può godere. La legge attribuisce al lavoratore 3 giorni al mese di permesso, che possono anche essere frazionabili in ore giornaliere. Per questo, l’assenza da lavoro per assistere un familiare non autosufficiente è una scusa molto utilizzata dai furbetti per svolgere un secondo lavoro, per prendersi del tempo libero, fare commissioni o anche per andare in vacanza all’estero.

 

Sospetti che alcuni dipendenti e collaboratori stiano abusando dei permessi L.104? Se ritieni che un tuo dipendente o collaboratore stia utilizzando impropriamente i permessi contattaci, ti aiuteremo a fugare ogni dubbio con prove certe e valide in giudizio.

Vuoi richiedere informazioni sui nostri servizi o essere ricontattato?

Siamo disponibili in chat, telefonicamente o via whatsapp. Richiedi oggi un contatto telefonico, ti risponderemo il prima possibile fornendoti tutti i dettagli della tua richiesta.

bodyworn-794108.jpeg

SHOP ONLINE

Scopri lo Shop Online

I nostri prodotti per la sicurezza e l'investigazione acquistabili dal nostro sito